Montebianco Costruzioni è il tuo partner ideale per la gestione dell’emergenza Coronavirus

detrazioni-fiscali

Detrazioni Ristrutturazioni al 110%

coronavirus

Sanificazione Immobili

segnaletica-coronavirus

Segnaletica distanziamento sociale

Detrazioni Ristrutturazioni al 110%

È incrementata al 110% l’aliquota della detrazione spettante per specifici interventi di riqualificazione
energetica, riduzione del rischio sismico, installazione di impianti fotovoltaici, qualora le spese siano sostenute dall’1.7.2020 al 31.12.2021.

INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

La detrazione nella misura del 110%, per le spese sostenute dall’1.7.2020 al 31.12.2021, spetta per i seguenti interventi di riqualificazione energetica:

– interventi di isolamento termico delle superfici opache verticali e orizzontali che interessano l’involucro dell’edificio con un’incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda dell’edificio medesimo;

– interventi sulle parti comuni degli edifici per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti centralizzati per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda sanitaria a condensazione, con efficienza almeno pari alla classe A di prodotto prevista dal regolamento delegato della Commissione (UE) 18.2.2013 n. 811, a pompa di calore, ivi inclusi gli impianti ibridi o geotermici, anche abbinati all’installazione di impianti fotovoltaici e relativi sistemi di accumulo, ovvero con impianti di microcogenerazione;
– interventi sugli edifici unifamiliari per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda sanitaria a pompa di calore, ivi inclusi gli impianti ibridi o geotermici, anche abbinati all’installazione di impianti fotovoltaici e relativi sistemi di accumulo, ovvero con impianti di microcogenerazione.
L’aliquota del 110% si applica anche a tutti gli altri interventi di riqualificazione energetica di cui all’art. 14 del DL 63/2013 (ad esempio, l’installazione di pannelli o schermature solari), nei limiti di spesa previsti per ciascun intervento ed a condizione che siano eseguiti congiuntamente ad almeno uno degli interventi sopraelencati.

 

Limiti di spesa
La detrazione del 110% spetta nel limite massimo di spesa non superiore a:
· 60.000,00 euro moltiplicato per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio, per gli interventi di isolamento termico delle superfici opache verticali e orizzontali;
· 30.000,00 euro moltiplicato per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio per gli interventi sulle parti comuni degli edifici per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale;
· 30.000,00 euro per gli interventi su edifici unifamiliari per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale.

Se l’intervento consiste nella sostituzione degli impianti di riscaldamento la detrazione spetta anche per le spese relative allo smaltimento e alla bonifica dell’impianto sostituito.

 

Immobili per i quali è possibile fruire del superbonus
La detrazione “potenziata” al 110% spetta soltanto per i suddetti interventi effettuati:
· dai condomìni (quindi per gli interventi sulle parti comuni condominiali);
· sulle singole unità immobiliari, dalle persone fisiche al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni;
· dagli Istituti autonomi case popolari (IACP) comunque denominati nonché dagli enti aventi le stesse finalità sociali per interventi realizzati su immobili, di loro proprietà ovvero gestiti per conto dei Comuni, adibiti ad edilizia residenziale pubblica;
· dalle cooperative di abitazione a proprietà indivisa, per interventi realizzati su immobili dalle stesse posseduti e assegnati in godimento ai propri soci.
La detrazione con aliquota del 110%  spetta solo per la PRIMA CASA.

Per poter beneficiare dell’agevolazione del 110%, gli interventi volti alla riqualificazione energetica dovranno rispettare dei requisiti tecnici minimi che saranno previsti da futuri decreti. Detti requisiti minimi devono consentire:
· il miglioramento di almeno due classi energetiche dell’edificio;
· ovvero, ove non sia possibile, il conseguimento della classe energetica più alta.

INTERVENTI ANTISISMICI

Per le spese sostenute dall’1.7.2020 al 31.12.2021, è elevata al 110% l’aliquota delle detrazioni spettanti per gli interventi di cui ai co. 1-bis – 1-septies dell’art. 16 del DL 63/2013. Si tratta degli interventi che permettono di beneficiare del c.d. “sismabonus”.

 

IMPIANTI SOLARI FOTOVOLTAICI

Per le spese sostenute dall’1.7.2020 al 31.12.2021, la detrazione IRPEF prevista dall’art. 16-bis co. 1 del TUIR per gli interventi di recupero edilizio spetta, spetta nella misura del 110%, per l’installazione di impianti solari fotovoltaici connessi alla rete elettrica su edifici ai sensi dell’art. 1 co. 1 lett. a), b), c) e d) del DPR 412/93, se è stato eseguito congiuntamente uno degli interventi di riqualificazione energetica o antisismici che consentono di beneficiare della detrazione al 110%.

 

CHIAMACI allo 0574-790657 per avere più info su come poter accedere alle detrazioni

Sanificazione Immobili

La Montebianco Costruzioni srl è anche specializzata nella Sanificazione di Immobili Industriali. Disponiamo di un intero reparto aziendale interno e di una squadra di riferimento che si occupa solo di questo.

 

In particolare Sanifichiamo superfici calpestabili dell’ambiente lavorativo compreso servizi igienici e spogliatoi, (previa preparazione di pulizia da parte vostra prima dell’intervento).

 

Utilizziamo prodotti disinfettanti volti all’eliminazione della carica batterica e degli agenti contaminanti a base Didecil-Dimetil- Ammonio Cloruro, come da normativa Presidio Medico Chirurgico e Certificato CE.

A fine lavoro si rilascerà relativa Certificazione ai sensi della circolare n° 5443 del 22 febbraio 2020 del Ministero della Salute, che dovrà essere esposto in azienda dove si evidenzia che l’immobile è stato correttamente sanificato.

 

Effettuiamo Abbonamenti di durata variabile studiati su misura per i Nostri clienti. E regaliamo un Manuale per la Prevenzione nella gestione degli Ambienti Lavorativi per fronteggiare l’emergenza Covid-19 insieme al nostro preventivo.

 

Per maggiori informazioni, contattaci tramite il seguente form dedicato.

Ai soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione, viene riconosciuto un credito d’imposta in misura pari al 60% delle spese sostenute nel 2020 per:
· la sanificazione degli ambienti di lavoro e degli strumenti utilizzati nell’ambito dell’attività lavorativa;
Il credito d’imposta spetta fino a un massimo di 60.000,00 euro per ciascun beneficiario.

Segnaletica distanziamento sociale

Con noi hai anche l’opportunità di creare un a Segnaletica, in particolare strisce, camminatori e adesivi calpestabili, fatti ad hoc per rispettare le Distanze Interpersonali richieste, sia da interno rimovibili che per esterni verniciate.

 

Chiamaci allo 0574-790657 e richiedi il tuo preventivo personalizzato, il nostro personale ti aiuterà al posizionamento della tua segnaletica per rispettare al meglio le Normative vigenti e a causa dell’ Emergenza Coronavirus

Contattaci per avere maggiori informazioni o richiedere un preventivo!

Autorizzo il trattamento dei dati inseriti nel form per permettere a Montebianco Costruzioni di rispondermi. Ho letto ed acconsento alla Privacy Policy